Olio di CBD della Nordic Oil

Nordic Oil è un brand scandinavo conosciuto per la produzione e vendita di prodotti a base di CBD; da qui la sua missione di diventare uno dei maggiori fornitori a livello mondiale, e finora sta ottenendo degli ottimi risultati. Infatti, il brand rappresenta un punto di riferimento per i prodotti CBD in Europa, con una piccola presenza anche negli USA. Facile arrivare al fatto che l’Olio di CBD della Nordic Oil è uno dei prodotti più venduti al mondo.

Tra le varianti di prodotti a base di CBD presenti sul mercato, l’olio è sicuramente quella più conosciuta: prendiamo in esame in questo caso l’olio europeo, che presenta una diversa composizione rispetto a quello americano.

Principali caratteristiche

L’olio di CBD Nordic Oil si presenta in una confezione da 10 ml con una concentrazione della sostanza pari al 20%, e contiene circa 250 gocce.

Ciò che lo rende di qualità superiore rispetto alla media è la presenza dell’intera gamma di cannabinoidi naturali ma, soprattutto, il suo metodo di estrazione. L’estrazione dell’olio di CBD dalla pianta della canapa può avvenire in diversi modi; tuttavia, quello più conosciuto è il metodo di estrazione con CO2, lo stesso utilizzato per l’olio Nordic Oil. Attraverso questo processo gli ingredienti fondamentali quali, appunto i cannabinoidi e terpeni naturali vengono mantenuti intatti. Inoltre, le piante utilizzate per la produzione del Nordic Oil provengono da coltivazioni in Europa non OGM; ciò significa che:

  • Son prive di conservanti artificiali e coloranti;
  • Non contengono fertilizzanti chimici, né ormoni della crescita;
  • Sono vegan e gluten free.

Formula al 100% naturale

La sempre maggiore diffusione dei prodotti a base di CBD comporta una più ampia gamma di scelta; ciò significa che saranno disponibili sul mercato prodotti che presentano formulazioni di qualità più o meno alta.

La formulazione dell’olio di CBD Nordic Oil è senza dubbio uno degli elementi che fa la differenza, ponendo il prodotto su un gradino più alto rispetto ai suoi concorrenti. Infatti, troveremo al suo interno ingredienti completamente naturali. Tra questi possiamo elencare:

  • Olio di Canapa biologico;
  • CBD (concentrazione al 20%);
  • Acido grasso Omega-3;
  • Acido grasso Omega-6;
  • Vitamina E;
  • Terpeni naturali.

Olio di CBD a spettro completo

Altra fondamentale caratteristica da tenere in considerazione, l’olio di CBD Nordic Oil è un prodotto a spettro completo.Oltre al CBD, l’olio contiene tantissime altre tipologie di cannabinoidi quali CBG, CBN e CBC, utili a garantire un effetto entourage, cosicché combinati insieme consentiranno di ottenere effetti distinti tra loro.

Potenza del CBD e scelta del dosaggio

Una caratteristica che spicca nell’olio di CBD Nordic Oil è la potenza di CBD tra le più elevate sul mercato. È possibile infatti scegliere tra tre diverse concentrazioni: 5, 15 e 20%.

La maggior parte delle aziende preferisce optare per una potenza bassa o media, mirata a coloro che favoriscono concentrazioni più leggere. La Nordic Oil propone invece delle concentrazioni alte, specifiche per gli individui che assumono CBD quotidianamente, e intendono massimizzare l’effetto.

La scelta del dosaggio è una caratteristica puramente soggettiva, poiché l’effetto del CBD varia in base a una serie di caratteristiche tra cui metabolismo, peso corporeo e altre ancora.

Se non hai mai utilizzato un prodotto a base di CBD, l’ideale sarebbe partire da una bassa concentrazione (ad esempio la versione dell’olio Nordic Oil al 5%), per poi aumentare gradualmente il dosaggio in base all’effetto che desideri ottenere. Il dosaggio può variare da 1 a più gocce al giorno; tuttavia, esso dipende dal produttore e dalla composizione del prodotto, per cui prima di procedere all’assunzione, è sempre meglio controllare le dosi consigliate sull’etichettatura.

Qualità vs Prezzo

Nonostante l’elevata concentrazione di CBD presente all’interno dell’olio Nordic Oil il prezzo risulta abbastanza moderato, specialmente rispetto ai concorrenti presenti sul mercato. Infatti, esso si aggira tra i 0,08€-0,10€ per mg di CBD, nonostante in alcuni paesi europei questo prezzo possa variare, anche se di poco. Essendo quindi l’olio di CBD un prodotto di per sé caro, sia per la composizione sia per il metodo di estrazione utilizzato, questo prezzo è considerato basso, se non addirittura conveniente.

Scopi e vantaggi

Trattandosi di un prodotto a spettro completo, l’olio di CBD Nordic Oil si presta a un utilizzo molteplice. Tuttavia, uno dei principali scopi è sicuramente quello terapeutico; è stato infatti riscontrato come l’olio di CBD sia in grado di fronteggiare una serie di problematiche, dalle tensioni muscolari legate agli stati d’ansia, fino a giungere al suo potenziale analgesico nelle terapie del dolore legate al trattamento di gravi patologie.

L’olio di CBD Nordic Oil si rivela particolarmente utile nel miglioramento della qualità del sonno; se assunto regolarmente, esso favorisce il rilassamento muscolare e la regolazione del funzionamento delle cellule cerebrali iperattive, elementi che, combinati insieme, garantiscono un sonno più rapido e di miglior qualità.

La tipologia degli ingredienti all’interno dell’olio di CBD Nordic Oil fornisce ulteriori vantaggi. Infatti, l’olio di canapa biologico, gli acidi Omega-3 e Omega-6 rappresentano degli acidi grassi essenziali che forniscono il giusto apporto calorico giornaliero, senza dover quindi utilizzare ulteriori integratori.

Infine, la vitamina E presente all’interno dell’olio Nordic Oil possiede proprietà antiossidanti, elemento che si rivela particolarmente utile per il benessere della pelle.

Olio-di-CBD-15-della-nordic-oil

Metodi di somministrazione dell’olio CBD Nordic Oil

Il metodo di somministrazione più comune dell’olio Nordic Oil è quello per via sublinguale: si lasciano agire le gocce per qualche minuto, e l’effetto è immediato. Inoltre, per chi ama il gusto un po’ amarognolo del CBD, questo è il metodo ideale per provare il gusto.

Per coloro che invece non amano il sapore, si può utilizzare l’olio per condire verdure o insalate, o inserirlo all’interno di qualche ricetta per la preparazione di dolci.

Infine, sono presenti sul mercato alcune tipologie di vaporizzatori che possono essere utilizzate sia con le infiorescenze, sia con l’olio. I vaporizzatori rappresentano quindi un’alternativa valida per coloro che preferiscono inalare i vapori, evitando in tal modo la diretta ingestione del prodotto.

Modalità d’uso

Prima dell’utilizzo dell’olio di CBD Nordic Oil, è consigliato agitare bene il flacone al fine di miscelare bene i residui che potrebbero essersi depositati sul fondo.

È inoltre consigliabile assumere cibi grassi poco prima o dopo l’utilizzo dell’olio, in modo tale da favorire l’assorbimento, poiché il CBD è liposolubile. Tra i cibi grassi consigliati vi sono il burro, il formaggio, la frutta secca o l’olio vegetali, tutti alimenti utili ad attivare gli enzimi digestivi.

Controindicazioni

Nonostante l’olio di CBD Nordic Oil non presenti in linea di massima delle particolari controindicazioni, è bene fare attenzione a determinate casistiche. Valuta attentamente l’utilizzo dell’olio di CBD in caso di:

  • Malattie cardiovascolari: è stata riscontrata una particolare interazione nell’utilizzo del CBD in pazienti cardiopatici. Per cui, se dovessi avere un problema simile, usa l’olio con cautela;
  • Problemi epatici: quasi ogni alimento che ingeriamo viene metabolizzato dal fegato, e tra questi è presente anche l’olio del CBD. Nel caso in cui il fegato non abbia un corretto funzionamento, si potrebbe correre il rischio che l’olio non venga espulso dall’organismo;
  • Morbo di Parkinson: se il dosaggio dell’olio di CBD è troppo alto, il rischio nel quale si può incorrere è che i movimenti degli individui vengano ulteriormente peggiorati;
  • Malattie psichiatriche: l’olio di CBD Nordic Oil è consigliato nel trattamento di disturbi legati alla psiche; tuttavia, se utilizzato scorrettamente l’olio può provocare l’effetto opposto, accentuando i sintomi legati a queste malattie. È pertanto consigliato un parere medico previa assunzione.

Rimane, ovviamente, importante consultare il proprio medico per ogni dubbio.

Test di laboratorio e sicurezza

Se hai dei dubbi sull’acquisto dell’olio di CBD Nordic Oil, troverai questa caratteristica confortante.

Tutti i prodotti dell’azienda Nordic Oil sono stati testati da laboratori esterni da una società chiamata Fundaciòn Canna: essa si occupa di confermare che le informazioni riportate sull’etichetta relative ai cannabinoidi ed i terpeni presenti all’interno dell’olio siano accurate.

Inoltre, è fondamentale evidenziare che tutti i prodotti a base di CBD devono possedere una quantità di THC inferiore o pari allo 0,2%, percentuale stabilita dalla legge; in caso contrario, il prodotto è considerato illegale. La Nordic Oil con i suoi prodotti non fa eccezione, rientrando perfettamente nei limiti stabiliti dalla regolamentazione europea.

Altro elemento interessante, nella pagina dell’olio di CBD Nordic Oil è possibile trovare la documentazione sui risultati dei test dei laboratori esterni. Analizzando il documento, si potrà notare che la data è recente; ciò significa che l’azienda mantiene i dati costantemente aggiornati su ogni prodotto.

Inoltre, la Nordic Oil sostiene che la canapa utilizzata nella produzione dell’olio è stata coltivata biologicamente, senza l’utilizzo di pesticidi e priva di solventi.

Conclusioni

In conclusione, possiamo affermare che l’olio di CBD Nordic Oil è un prodotto estremamente valido. Il metodo di estrazione utilizzato, l’ottimo rapporto qualità-prezzo e i test di laboratorio lo rendono tra i prodotti a base di CBD più validi sul mercato, senza considerare gli effetti benefici del CBD sull’organismo. Quindi, se vivi in Europa e intendi optare per l’assunzione del CBD, l’olio Nordic Oil potrebbe essere ciò che stai cercando.